Myself
Foto di Luca Montenovesi Brochure web

“…e tu che lavoro fai?”

 

 “Il Grafico Designer”

 

 “Ah… ”

 

Pausa.

 

“Disegni quindi! E fai pure i ritratti?

(dopo un quarto di secolo, ancora non ho capito il perché di questa associazione indotta)

 

“Beh si, disegno. Anche se non è un requisito sostanziale. E… no, niente ritratti. Quelli li fanno a Piazza Navona. Io mi occupo di Comunicazione.”

 

Altra pausa.

 

“A-aaaah… ho capito! Fai la pubblicità!”

 

“No no! Per quella ci sono i Pubblicitari, che facendo leva sui nostri meccanismi inconsci, ci indirizzano verso determinati prodotti.

Io do forma all’astrazione,  per renderla  fruibile in termini culturali ed estetici. In conclusione: loro creano per far vendere. Io per far comprendere.”

 

Quest’ultima affermazione è smentita dall’espressione dell’ interlocutore, che si sta chiedendo dove ho parcheggiato l’astronave.

Del resto come dargli torto? Se al momento dell’iscrizione allo IED avessi scelto Pubblicità, sarebbe stato tutto più semplice…

 

“Che fai?”

“Il pubblicitario.”

“Figo!”

“Eh si, puoi dirlo forte!”